VUOTOCICLO

Daniele Rosselli

Diritti sottratti, società corrotte, economia fallimentare queste sono le radici del Ventunesimo secolo, un intero secolo rappresentato dalla mente e dalla creatività del giovane artista Daniele Rosselli. Forse è proprio la sua età il vero punto di forza capace di canalizzare gli stati emotivi e i malumori di un’intera generazione, piegata dalle difficoltà e dai dettami che la società ci impone, una generazione nata nella corruzione che ha reso gli individui impotenti e smarriti.
“Generazioni liquide” vuole incarnare la rinascita e il futuro che i giovani desiderano ma che non possono ottenere perché impotenti, nel loro essere così frammentati e disuniti. Spesso però è la voce di un solo uomo o meglio la creatività di un solo artista a trasmettere l’idea e l’urlo di un’intera generazione. Il desiderio e la voglia di farsi sentire.

a cura di Serena Guida

image host

image host

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: