VUOTOCICLO

Serena Cirillo

“Moldy seat” è il titolo dell’opera della giovane artista Serena Cirillo, ciò che vuole rappresentare è l’identità dell’ Italia e del suo popolo nascosto tra le piaghe dell’immagine. Un’intera nazione caduta dalla sedia e come ci descrive l’artista “non si rivede più in chi vi ci dovrebbe essere seduto a rappresentarlo. Il popolo è lo sfondo, la muffa che sovrasta l’immenso cadavere dello stato.” La muffa però non deve essere vista nel suo aspetto negativo ma anzi rappresenta la vera e propria speranza intrisa nell’animo della popolazione, una speranza nata dall’animo nobile dell’arista che  vuole dare un nuovo senso all’idea di forza delle nuove generazioni che come la muffa saranno capaci di invadere quella sedia  simbolo dello Stato. Dalla morte alla vita in un ciclo continuo e perpetuo. Come la muffa che crea e distrugge. Moldy Seat e “Realtà Italiane” hanno un’idea comune: il popolo con la sua forza che rinasce dall’oppressione dello Stato.

a cura di Serena Guida

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: