VUOTOCICLO

Sauromane

Nato a Firenze, l’artista Sauro Manetti, in arte “Sauromane”, è specializzato nella lavorazione del vetro e dei metalli, e nella trasformazione di materiali di recupero. Da qui il suo motto “mi piace rendere nuovamente utile l’apparentemente inutile”.
L’artista ha preso parte a numerose mostre collettive, tra cui “11 Settembre, 10 anni dopo” nel 2011 e “Art Garden” nel 2012. E’ inoltre arrivato finalista al concorso MO VI arte ’08.
Si nutre di creatività, che considera necessaria e ha per oggetto la sua vita.
Non può fare a meno di manipolare oggetti di qualsiasi genere, che secondo lui, pur avendo perso la loro funzione originaria, mantengono, comunque, la capacità creativa di vivere in altre vesti.
Alla “III Edizione di Vuotociclo – Le ceneri della fenice”, l’artista presenterà una scultura/installazione dal titolo “Siamo tutti uguali davanti alla legge?”.
L’opera, realizzata con mattoni di giornale plastificati, ha la forma di un corpo e sorregge uno specchio.
Il quesito che viene posto troverà risposta nello spettatore che vi si porrà davanti.
Il corpo rappresenta la legge e sarà uguale per tutti, ma quando lo spettatore si posizionerà davanti all’opera, lo specchio rifletterà il viso di quest’ultimo, che invece rappresenta il giudizio.
Il corpo resterà quindi uguale per tutti, mentre il giudizio cambierà in base allo spettatore.

a cura di Marika Micalizzi

image host

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: